Il magazine della cooperativa sociale Proges

Il magazine della cooperativa Proges

La creatività dei ragazzi del Porto di Coenzo per i tuoi regali di Natale

Siete alla ricerca di qualcosa di originale e di bello per i vostri regali di Natale?

Sappiate che il Porto di Coenzo, il centro socio-occupazionale per persone con disabilità gestito dalla cooperativa Proges, fa al caso vostro.

Biglietti natalizi, sacchetti in tela multicolori, segnalibri, portachiavi, svuotatasche, custodie, album… c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Precedente
Successivo

Il marchio di fabbrica del Porto è la lavorazione e il recupero della pelle donata da importanti aziende di moda del territorio, e la successiva commercializzazione dei prodotti.

Alcuni manufatti accompagnano le persone nei momenti più importanti della loro vita, battesimo, prima comunione, cresima, matrimoni…

Tutto iniziò vent’anni fa con la creazione di aquiloni e l’impegno, insieme alle scuole, per promuovere l’integrazione e politiche sociali innovative nei territori di Colorno, Torrile e Sorbolo Mezzani in provincia di Parma.

Il Porto supporta i ragazzi in progetti di autodeterminazione individuale, a sviluppare competenze, autonomie personali e sociali. Negli anni l’attività occupazionale è stata valorizzata a tal punto da diventare caratterizzante il laboratorio e avvicinarlo sempre più a un ambiente di lavoro, seppur in un contesto protetto.

Precedente
Successivo

Dimenticavo, c’è la linea “nostalgia” anni ’80 con i portachiavi a forma di disco vinile o di Pac Man.

Imperdibili.

Andrea Marsiletti

Ultime notizie

Contact Us