Il magazine della cooperativa sociale Proges

Il magazine della cooperativa Proges

Un anno di Gruppo di Ricerca Pedagogica

Il 2023 è stato un anno attraversato da appuntamenti che hanno visto la Business Area Manager Educazione, l’Ufficio Progettazione e i coordinatori pedagogici di Proges di tutti i territori ragionare sulla costruzione di una visione pedagogica collettiva e sui cambiamenti socio-culturali in atto nel mondo dei servizi all’infanzia.

Sono stati momenti ideati con un taglio originale, curato, approfondito.

Il Gruppo di Ricerca Pedagogica GRP è composto da coordinatori e coordinatrici pedagogici rappresentanti di diversi territori e rimane stabile nel tempo per dare continuità alla progettazione e per supportare l’attività del BAM e la tensione verso l’innovazione che guida i servizi educativi 06 di Proges.

E’ un’officina di conoscenza e diffusione della cultura educativa, un laboratorio collettivo in grado di cucire e mettere in connessione le pratiche dei servizi in una visione/identità, dotandosi di strumenti quali incontri di progettazione, formazione e studio, pubblicazioni, eventi.

 

Il coordinamento pedagogico come dispositivo di trasformazione (di Claudia Ciccardi)

 

I titoli degli argomenti trattati nel 2023 sono stati “La cura della sorgente profonda”, “EduCare. La cultura dell’apprendere per un curriculo 0/6”, “Germogli di cura e apprendimento” e “Il sentiero delle identità”.

Il Gruppo di Ricerca Pedagogica ha voluto ripercorrere gli appuntamenti più significativi di questo percorso in divenire in una scheda dal titolo “Il coordinatore pedagogico, figura chiave per l’innovazione dei servizi educativi“.

 

Le attività del Gruppo di Ricerca Pedagogica continueranno nel 2024. Da gennaio partirà un percorso di sviluppo organizzativo e formazione per impostare un nuovo metodo di lavoro capace di attivare e governare con la giusta tensione la gestione/innovazione dei servizi educativi attraverso l’attività dei coordinatori/coordinamenti pedagogici. AM

Ultime notizie

Contact Us