Il magazine della cooperativa sociale Proges

Il magazine della cooperativa Proges

Il Consorzio Zenit Sociale si è aggiudicato la gestione di servizi residenziali e semi-residenziali ad Aosta

Il Consorzio Zenit Sociale si è aggiudicato la gestione di alcune strutture residenziali, semi-residenziali e del servizio pasti caldi a domicilio agli anziani non autosufficienti o parzialmente autosufficienti del Comune di Aosta.

L’affidamento proseguirà fino al 2026 ed è eventualmente rinnovabile per due anni.

I servizi residenziali riguardano la gestione della struttura protetta e strutture di tipo alberghiero di micro-comunità Bellevue di v.le Gran San Bernardo (22 posti), il Centro polivalente di via S. M. de Corléans (15 posti) e la Casa famiglia di viale Europa (19 posti) per un totale di 56 posti.

Le micro-comunità sono strutture destinate ad accogliere permanentemente o temporaneamente persone anziane e inabili. Ospitano persone, prevalentemente anziane, non autosufficienti o parzialmente autosufficienti che debbano essere aiutate nelle funzioni della vita quotidiana e che per essere assistite e curate abbiano necessità di prestazioni socio-sanitarie continuative.

 

INTERVISTA – Giancarlo Anghinolfi (dg Proges) commenta il 2023 della cooperativa e le prossime sfide

 

Il servizio semi-residenziale è ubicato presso la micro-comunità Bellevue in viale Gran San Bernardo 40 e ospita fino a un massimo di 18 persone. Esso ha l’obiettivo di offrire all’utente, che vive in condizioni di isolamento, una risposta ai bisogni di socializzazione, occupazione del tempo libero e alimentazione adeguata. E’ rivolto agli utenti che possiedono ancora una certa autonomia fisica e psichica e che ben sopportano il trasferimento dal domicilio alla struttura e viceversa, ed agisce prevalentemente nell’ambito della prevenzione di situazioni di non autosufficienza per il mantenimento delle capacità residue e, dove possibile, il recupero di quelle perse.

 

E’ partita la gestione di Proges di due strutture psichiatriche ad alta e media assistenza a Bergamo

 

Il servizio pasti caldi a domicilio consiste nel confezionamento e nella consegna di pasti caldi a favore di utenti individuati dal servizio sociale del Comune di Aosta per garantire alle persone che si trovano in difficoltà per motivi diversi un’alimentazione adeguata da una parte e un controllo sulle condizioni della persona stessa dall’altra. Zenit Sociale erogherà 60 pasti al giorno.

L’assistenza sanitaria nelle strutture residenziali è garantita dall’Azienda Usl della Valle d’Aosta attraverso gli infermieri. Anche i servizi riabilitativi – fisioterapia e logopedia – sono erogati dall’Azienda. Zenit Sociale organizza un servizio infermieristico da attivare nelle ore serali per somministrare la terapia orale agli ospiti non autonomi. Nelle strutture semi-residenziali la preparazione della terapia farmacologica è a cura del personale infermieristico di Zenit Sociale.

Andrea Marsiletti

Ultime notizie

Contact Us